PRIMO PIANO


Identità digitale: lo Spid avanza lentamente

8-3-2018. Entro la fine del 2017 le P.A. dotate di servizi on-line avrebbero dovuto aderire allo Spid: è invece accaduto che il numero di identità digitali rilasciate è molto al di sotto delle aspettative. Sono poco più di 2 milioni, contro i 10 milioni previsti dal Governo. Al momento, sono accessibili con Spid 4.371 servizi di poco più di 3.800 Amministrazioni. Una spinta alla diffusione dello Spid è venuta dal Codice della Amministrazione digitale (Cad), che ha trasformato un obbligo della P.A. in un diritto per i cittadini. Qualcosa si muove, ma ancora con estrema lentezza.




Indietro