GOVERNI LOCALI
NEWSLETTER N.2 del 05 maggio 2011

PERCHÈ ADERIRE AL PATTO DEI SINDACI

Il Patto dei Sindaci, un'opportunità sotto tutti i punti di vista
In questo numero presentiamo il Patto dei Sindaci per la salvaguardia dell'ambiente. Aderire al Patto significa rispondere alla sempre più pressante domanda dei cittadini di una migliore qualità della vita nei territori comunali. E apre anche le porte a finanziamenti nazionali e comunitari nei settori dell'ambiente e dell'energia per tutte quelle iniziative volte a raggiungere il famoso 20 20 20

Perchè aderire al patto dei Sindaci
Un quesito che ha due risposte: perchè ce lo chiedono i cittadini, direttamente o indirettamente; perchè ci apre opportunità, soprattutto di finanziamenti

Cos'è il Patto dei Sindaci
Come e dove trovare informazioni e documenti per aderire al patto. Quali sono gli impegni che si assumono con l'adesione

Cos'è il Piano di Azione per l'Energia sostenibile (Paes)
Tutto quello che c'è da sapere sul Piano di Azione per l'Energia Sostenibile (Paes o, in inglese, Seap): quali sono i settori di intervento del Piano e quali i criteri per la sua redazione

I finanziamenti
Le opportunità di finanziamento da quelle nazionali (in particolare la Fondazione Cariplo) a quelle europee (dalla Bei ai fondi Ue, per esempio il fondo Elena)

Le strutture di supporto in aiuto ai Comuni
Redigere un Piano può essere complesso soprattutto per un piccolo Comune. L'Ue ha previsto le strutture di supporto proprio per aiutare queste realtà. Legagutonomie è fra queste

I progetti dei Comuni
Sono ancora pochi i Comuni che hanno presentato un Paes. Due esempi (Genova e Corciano) per farsene un'idea

Visualizza tutte le newsletter